Ravioli di scampi con colatura di pomodoro e ricotta salata




Ingredienti per 4 persone


200 gr farina bianca 0

200 gr farina bianca 00

4 uova

sale

pepe bianco

#Olioevo1224

600 gr scampi freschi

600 gr pomodorino maturi

basilico

aglio

cipollotto fresco

100 gr ricotta salata


Preparazione pasta fresca


Formate una fontana con la farina e versare le 4 uova, precedentemente leggermente sbattute ed un filo di #Olioevo1224 e sale.

Lavorate molto bene fino a quando non si sarà formato un’impasto morbido ed elastico.

Avvolgete la pasta in una pellicola e lasciare riposare per 30 min.

Nel frattempo pulite gli scampi eliminando il buddellino dorsale, ricavandone la polpa e tagliatela a piccoli pezzetti.

Mettetela in una ciotola con sale ,pepe bianco ed un filo di #Olioevo1224.

Questa ricetta prevede che gli scampi vengano messi a crudo nel raviolo affinché mantengano inalterato il loro sapore e non si disperda in una eccessiva cottura.

Se siete dotati di macchina per tirare la pasta ,l’operazione risulterà più semplice e veloce.

Ricavate quindi delle sfoglie sottili che dividerete a seconda della forma che vorrete dare ai vostri ravioli.

Suggeriamo la forma rotonda che vi farà ottenere dei ravioli a mezzaluna, piegandoli a metà,altrimenti ritagliate dei quadrati che andrete a ricoprire con un altro quadrato.oppure un quadrato piegato a triangolo.

Una volta scelta la forma del vostro raviolo non vi rimane che mettere al centro gli scampi.Chiudete bene i ravioli facendo uscire tutta l’aria ,prima di sigillarli molto bene,onde evitare che si aprano in cottura.

Preparazione della colatura di pomodoro


Preparate un’insalata di pomodori maturi, avendoli divisi precedentemente in 4 parti,unite il cipollotto tagliato a pezzetti e l’aglio dopo averlo privato dell’anima,basilico e sale e #Olioevo1224.

Lasciate riposare in frigorifero per 5-6 ore,poi filtrate il succo,che utilizzerete come base per i vostri ravioli.

Vi consiglio di prepare i singoli piatti mettendo come base la colatura di pomodoro

Cuocete i ravioli,come tutta la pasta fresca bastano pochi minuti,quando verranno a galla saranno pronti e li adagerete sul piatto,dove avrete versato prima la colatura di pomodoro.

Infine completate con una spolverata di ricotta salata grattuggiata, foglie di basilico ed un giro di #Olioevo1224.



86 visualizzazioni
  • White Facebook Icon
  • Instagram

Società Agricola Filo diretto srl  - PIVA 07668770964