Risotto agli agrumi con crudo di gamberi

Aggiornato il: 27 apr 2018



Ingredienti per 4 persone

Riso carnaroli 480 gr

12 gamberoni circa 800gr

1 arancio, possibilmente tarocco,non trattato di media grandezza

1 limone non trattato

1 carota 1 costa sedano 1 cipolla piccola 1 scalogno

12 cucchiai Olio evo 1224

sale e pepe bianco

1/2 bicchiere di vino bianco secco

Fiori eduli


Preparazione

Come prima cosa pulite i #gamberi che dovranno essere stati abbattuti precedentemente o tenuti in congelatore per almeno 3 giorni (si possono utilizzare anche quelli già congelati)

Togliete le teste e il carapace, conservandoli a parte per preparare un court bouillon. Ricordatevi di togliere anche la venatura centrale.

Dopo aver sminuzzato la polpa di gambero al coltello, sistematela in una ciotola con 4 cucchiai di olio sale q.b e pepe bianco e lasciatela marinare.

Per preparare il court bouillon di pesce, pulite la carota il sedano e la cipolla e metteteli in una pentola di media grandezza coperti con 2 dita di acqua fredda insieme alle teste e ai carapaci dei gamberi con un po’ di sale, Lasciate cuocere circa per 20min. Questo brodo ristretto,che successivamente dovrà essere filtrato, vi servirà per la cottura del riso.

A questo punto, iniziamo la cottura del #risotto: tritate finemente lo scalogno e la cipolla e metteteli in una casseruola. Aggiungete 8 cucchiai di #Olio1224 e lasciate imbiondire a fuoco medio facendo attenzione a non bruciarli. Aggiungete quindi il riso e lasciatelo tostare per circa un minuto. Sfumate con il vino bianco.

Procedete con la cottura del riso aggiungendo man mano il brodetto di pesce caldo che dovrà essere stato precedentemente filtrato.

Mentre cuoce il riso, potete prendere la tartare di gamberi lasciata a marinare e preparare con l'aiuto di due cucchiai delle piccole quenelle, che vi serviranno per l’impiattamento.

A cottura quasi ultimata del riso, grattugiate 3/4 di scorza di arancio e 3/4 di scorsa di limone più una spruzzatina di succo (1/4 di arancio e 1/4 limone) e mescolate bene .

Teminata la cottura del riso, potete procedere con l'impiattamento: Adagiate un po' di riso su un piatto piano cercando, con dei colpetti sul fondo, di distribuirlo uniformemente. Disponete le #quenelle di gambero e guarnire con i fiori eduli e qualche goccia di Olio 1224, che grazie al suo sentore di mandorla esalterà e si accompagnerà perfettamente al gusto degli agrumi e dei gamberi.

0 visualizzazioni
  • White Facebook Icon
  • Instagram

Società Agricola Filo diretto srl  - PIVA 07668770964